Calze a pois e sandali hot

Non è più tempo per le Carrie Bradshaw, disposte a patire il gelo newyorkese sulle loro Manolo, sempre e solo a gamba nuda. Le ragazze fashion del 2019 hanno un asso nella manica per essere fighe, scongiurando la tracheite e il cagotto violento: le collant a pois. Sono la nostra salvezza contro il gelo e i geloni. Ci permettono d’indossare un sandalo con il tacco a spillo, in vernice o in pelle, in modo caldo e cool.

La prima su cui ho visto questo abbinamento è stata Barbara Martelo su Instagram. La stylist e fashion editor di Vogue Spagna è una delle ragazze più it del social per eccellenza, e se lei porta il sandalo con le calze a pois, allora potete copiarla tranquillamente ed essere certe della riuscita del look. Fino a qualche tempo fa il sandalo con le collant, faceva subito Valeria Marini, che della calza velata con il sandalo gioiello ne ha fatto il simbolo del proprio stile, con il conseguente orrore delle fashion addict.

Ora invece, c’è stata un’inversione di rotta: il sandalo con il tacco e la calza sono di tendenza. Certo, è fondamentale la scelta del sandalo come l’abbinamento con la calza. Il sandalo nero di vernice, sexy e volitivo, è il giusto accompagnamento per le calze a pois. Il sandalo gioiello, il sandalo dorato o il sandalo in tessuto, rimangono ancora da indossare unicamente a gamba e piedi nudi.

Le calze a pois le potete trovare in tutti i negozi e in tutti i marchi. Io ho preso quelle di Calzedonia, con un costo contenuto e con un effetto ottimo. (https://it.calzedonia.com/product/collant-velato-a-pois/178691.uts?keyword=collant%20pois)

Se poi avete occasione di trovare un bel paio di sandali con il tacco negli ultimi saldi e quindi ad un prezzo stracciato, e di poterli abbinare alle collant a pois, come ho fatto io, avrete la possibilità di dare una nuova aria ad un vecchio abito nero o a una vecchia gonna in jeans o in pelle, a seconda dell’occasione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.